Belle femme mature nue escort girl normandie

belle femme mature nue escort girl normandie

Contiene cartamodello Decorare la ceramica. Come realizzare 15 progetti dall'inizio alla fine Découpage 3D. La decorazione a tre dimensioni Decoupage facile. Tecniche facili per un successo garantito Decoupage per ogni occasione Decoupage regali e regalini Decoupage regali e regalini Decoupage sotto vetro. Idee raffiate per personalizzare la casa Decoupage. Splendide tecniche per realizzare suggestive creazioni Deep Purple.

Smoke on the water. Anno domini un conte pour nos petits enfants Demand generation. Fidelizzare il cliente potenziale nel business to business Demarrage. Un libro di animali Dentro il lavoro. Parlano donne e uomini. Come reagiscono, quanto controllano. Inchiesta del Pci nelle fabbriche, negli uffici Dentro l'Inghilterra.

Ragioni e miti di un'identità Dentro la notte Der Antichrist. Eine franzosische affare Der Europaer. Gesammelt Erzahlungen Dritter Band Der Menschenräuber Descrizione di un luogo 52 brevi racconti per i dieci anni di stile libero Deserti Deserto di paura Deserto senza fine Desiderio della mia vita. Poesie e storie vere Desiderio di Dio. Le tre tappe del cammino spirituale Desiderio di Dio.

Per le Scuole superiori. Il gioco dell'opera enigmi per il vero conoscitore Di Carnevale si muore Di chi è figlio Baby Brett? Di contrabbando Di fama e di sventura Di furto si muore Di latte e miele Di libro in libro 1 Antologia per la scuola media Di libro in libro 3 Antologia per la scuola media Di mamma ce n'è una sola.

Racconti sull'amore più grande Di noi tre Di noi tre Di noi tre Di notte si muore Di odio si muore Di odio si muore Di odio si muore Di parchi e di giardini Di ricatto si muore Di ricordi si muore Di ritorno dall'aldilà Di scherzi si muore Di tutti e di nessuno Di vino e d'altro ancora Diabete.

Come condurre una vita normale con un'alimentazione variata e senza troppe rinunce Diabolik. La storia di Roland l'aristocratico Diagnostic and operative gynecological endoscopy Diagnostica per immagini dell'invecchiamento cerebrale Diagrammi e algebra Dialoghi quotidiani: Romanzo Diana e la Tuda.

Sagra del Signore della Nave Diana. Le cento pagine più belle Dicono di lei. Testo a fronte Dieci anni di emozioni. Viaggio per immagini attraverso le opere prodotte dal al Dieci dollari di femmina Dieci passi dalla forca Dieci passi dalla forca Diecicentomille diquestianni Diet tube come dimagrire con il sondino. Sovrappeso obesità cellulite Dieta dissociata. Come dimagrire imparando ad abbinare gli alimenti in modo corretto Dieteforma per tutte le età della donna Dietro il sipario Dietro il sipario Dietro l'apparenza.

L'approccio centrato sulla persona nel lavoro con gli anziani Dietro la muraglia Dietro quel sipario Dietro quel sipario Difensore alla sbarra Difficile da difendere Diffusione dell'interesse verso l'ambiente: Scegli il tuo programma per perdere peso in 2, 3, 4, 6, 8 o 10 settimane Dimagrire con i perché Dimagrire imparando dai propri errori.

Esercizi e stratagemmi per cambiare stile di vita Dimagrire mangiando. Per ritrovare il peso ideale senza rinunciare alla buona tavola Dimagrire naturale Dimagrire naturale Dimagrire nei punti giusti Dimagrire secondo natura. Peso forma, sovrappeso, obesità e salute Dimagrire senza misteri con il metodo progressivo. Come perdere in sicurezza fino a 15 chili in 60 giorni Dimagrire. Mangiare in modo equilibrato e dimagrire in modo sano Dimagrire. Mangiare in modo equilibrato e dimagrire in modo sano Dimagrisci con la tisanoreica.

L'immaginario erotico femminile Dimore di charme nella campagna italiana. Guida agli agriturismo romantici Dinastia di morti Dinastia di morti Dinastia di morti Dinosauri Dio è madre. L'altra faccia dell'amore Dio esiste! Juve in B Striscioni, cori e barzellette sulla vecchia signora Dio li fa e poi li accoppa Dio ne scampi dagli Orsenigo Dio non gioca a dadi Dio non gioca a dadi: I più celebri aforismi e le migliori battute a tema divino Dipingere facile.

Con cartamodelli Dipingere facile. Acrilico Il metodo più facile per iniziare a dipingere da subito. Con cartamodelli Dipinti moderni e contemporanei Torino 21 novembre Directioner Diary. Ho abbracciato i One Direction. Il romanzo di una fantastica storia vera Directioner Diary. Corso di lezioni universitarie Diritto di famiglia. Nozioni fondamentali Diritto pubblico volume 1 diritto costituzionale Diritto.

Elementi di psicologia giuridica, processi cognitivi e ragionamento giudiziario, i processi decisionali del giudice e dell'avvocato Dirty life. Una storia d'amore, cibo e animali Disco rosso per l'ispettore West Disco rosso.

Padre Danubio da socialista a missionario Discoguida. Per una discoteca di musica sinfonica, operistica, jazz, cantautori, pop, country, folk Discorsi letterari e storici Discorsi sulla città Discorso sul metodo Disegno italiano del Quattrocento Disegno storico della pedagogia dal punto di vista filosofico Diseguali per legge.

Quando è più forte l'uomo e quando è più forte la donna Disertore di coscienza Disertore di coscienza Diskovolante 1 Ascoltare. Corso di educazione musicale. Per la Scuola media Disonora il giusto.

Identità e conflitti in una società in trasformazione Ditelo con i cifrari Ditemi tutto Diventa con me pranoterapeuta. Come guarire imponendo le mani nel primo completo manuale del guaritore con biografia del sensitivo Luciano Muti Diventa ricco con il tuo hobby Diversamente fertili.

Un approccio clinico e psicosessuologico all'infertilità di coppia Divertitevi a disegnare Simba, Naia e gli altri amici della savana tracciando una serie di cerchi e linee per realizzare a passo a passo il disegno completo. Grazie ai consigli degli esperti Disney sarà infatti possibile riprodurre le pose e le espressioni dei diversi personaggi, e scoprire tante interessanti curiosità sul film. Divina invasione Divorzio all'americana Divorzio all'americana Divorzio provvisorio DivX guida pratica.

Il lato nascosto dei sogni Dizionario dei sogni per negati. Uno strumento per conoscere meglio i segreti della tua psiche Dizionario dei sogni. In voci, tutti i nostri sogni più ricorrenti, con il loro significato.

E per ogni sogno, il numero della fortuna Dizionario dei termini bancari con le corrispondenti voci in tedesco francese e inglese Dizionario dei verbi Dizionario dei verbi Dizionario del cinema.

Cento grandi attori Dizionario del cinema. Cento grandi registi Dizionario del cinema. Cento grandi registi Dizionario della lingua italiana Dizionario delle calorie.

Tutti i vocaboli stranieri che usiamo ogni giorno parlando italiano 2 volumi. Inglese Dizionario universale del Medioevo vol. Artisti europei autodidatti del colore Doccia scozzese Doccia scozzese per Thane e Moss Docenti oggi.

Corso introduttivo all'uso dell'autorespiratore ad aria Dodici miglia al largo Dodici passi. Il viaggio, la strada e il movimento nei racconti di 12 scrittori italiani Dodici racconti raminghi Dodici rintocchi Dodici rintocchi Dogi.

Nullità al potere Dogtown Dolce di mio. Come convivere con il diabete. Emozioni verticali Dolomiti da scoprire. Enciclopedia Domande al mondo e alla chiesa Domande e risposte sulla pranoterapia. Andare o no dai guaritori? L'uomo, il sacerdote, l'artista Don Ezio Cingolani.

Epidemiologia e prevenzione della trasmissione sessuale e verticale Donne innamorate Donne inquiete Dono e mistero. An inspector Thomas Pitt novel Dormi mentre canto Dormi mentre canto Dormire e non sognare parte prima Dormire e non sognare parte seconda Dormire low cost. Qual è la nostra vera patria? Dove morire da vedova nera Dove non muore nessuno Dove non osano i polli Dove non osano i polli.

Dove sono i miei vestiti? I librocchi Dove termina l'orizzonte? Dovevo morire da vedova nera. Una testimonianza sconvolgente Down with love Draaikolk Dracula DragonLance chronicles 3 Dragons of spring dawning Dramma universitario Drammatizzazione nella scuola.

Proposte e interventi per la creatività di gruppo Dramocles, dramma intergalattico Drappo nero sulla bisca DRG Manuale per il ginecologo Dritto al cuore Droga. Una catastrofe silenziosa Droghe, topi e danaro Dubbio nel cuore Due camici e un bebè Due colpi in uno Due colpi in uno Due cuori e una fattoria Due cuori, un'anima unica.

Confessioni di una regina Due tipi speciali Due uomini e una donna Due vite, un amore Due vittorie in una Due volte morto Due volte morto Due volte speciali. Quando gli alunni con disabilità provengono da contesti migratori Due volti, una spia Due. Barbera Anna Maria 1, Barbera Anna Maria 1,00 'A voce d' 'e creature. Come prevenirla, come curarla 3,00 film da salvare secondo la classifica di una giuria internazionale Di Giammatteo Fernando 6,00 grandi personaggi d'Italia Varanelli Stefano 13,41 piatti d'autore Favrin Roberta 2,00 registi 3 N-Z Fossati, Mascheroni 6,00 Breve trattato di spiritualità quotidiana Grun Anselm 50 angeli per l'anima Grun Anselm 50 anni di Ucsi.

Terra Redfern Martin 12,00 50 idee per una casa ecologica Berry Sian Insegnamento, politica e partecipazione nei primi cent'anni della scuola elementare di Bazzano Bassetto, Savini A denti stretti Martin Robert 3,00 A Dio il mio sguardo.

Il mondo meridionale in cent'anni di trasformazioni Gribaudi Gabriella 22,00 A fair shake. The crossfire trilogy vol. Un sacco di attività divertenti Manning, Granstrom 5,50 A scuola, mamma! Hoestlandt Jo 4,50 A spasso con il vino. Fra terre, suoni e vignaioli. Un movimentato album da colorare. Pagine di vagabondaggio Linati Carlo A. Nuove traiettorie di sviluppo professionale Iavarone Maria Luisa 26,90 Aborto.

Una introduzione semplice ai fondamenti della vita nello spirito Marconi Nazzareno 11,50 Acqua e sali diuresi e diuretici Scarpioni, De Vecchi 4,40 Acqua in bocca! Guida all'igiene fisica e mentale dei giovani Bianchi Pier Gildo 3,00 Adorabile bastardo. Come un cane vagabondo mi ha rubato il cuore Winn Steven 4,90 Adorata nemica mia Serrano Marcela 9,00 Adoriamo e ringraziamo.

Workbook and progress diary 1 Whitney, Dandini 4,00 Adventures in English. Workbook and progress diary 2 A communicative and interdisciplinary course for the italian scuola media Whitney, Dandini 4,00 Adventures in english. Workbook and progress diary 3 Whitney, Dandini 4,00 Adventures in English. Workbook and progress diary 3 A communicative and interdisciplinary course for the italian scuola media Whitney, Dandini 4,00 Aeroporto Hailey Arthur 2,00 Affare di famiglia Eberhart Mignon G.

Parole per descrivere il pensiero dell'uomo da Talete al nostro tempo 5,00 Aforismi e discorsi Buddha 10,00 Aforismi e immagini Arone Walter 3,00 Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore Karr Alphonse 1,00 Aforismi, massime e pensieri Napoleone 1,00 Aforismi, massime e pensieri Napoleone 1,00 Africa reportages Veronese Pietro Africa, oh Africa! Di Martino Francesca Agamennone. Operazione tuono Fleming Ian 1,50 Agente Opera in 4 atti versi di A.

Filastrocche scacciamostri Parazzoli Paola 17,50 Aiuto, arrivano le amiche della mamma! Storia di due secoli: La cucina di Luisa e Angelo Valazza Valazza Angelo e Luisa 15,00 Al tempo dei mammut Zaina Italo 6,00 Aladdin, un simpatico ladruncolo, entra in possesso di una lampada magica e la sua vita muta radicalmente. Con i tre desideri che un irresistibile Genio è pronto a esaudire, riuscirà a conquistare la bella principessa Jasmine? Il perfido visir Jafar sta tramando nell'ombra.

Le più belle storie di Walt Disney, le più belle immagini ispirate ai fotogrammi originali dei film che hanno fatto divertire e sognare tutti i bambini del mondo.

Dal seme alle foreste Burnie David 10,00 Albertine scomparsa. Indagine sul veleno di stato Mancini Sergio 5,00 Alcune ragazze mordono. Minuto per minuto Savino Roberto 18,50 Alfabeti. Come affrontare e risolvere i disturbi gastrointestinali più comuni Dobrilla Giorgio 25,00 Alla ricerca del tempo passato Anderson James 1,50 Alla ricerca di un amore perduto Armstrong Lindsay 1,50 Alla salute, Bowman!

Howard Hartley 2,00 Alla sbarra. Le chiavi di Avalon. Principi attivi, proprietà benefiche e patologie curabili 3,00 Aloe vera. Comunismo o cristianesimo Sih Paul K. Vita, arte, libri e città Pamuk Ohran 13,00 Altrove: Perdi peso, non le forme Dukan Pierre 11,00 Ama me! Sogno di una notte di mezza estate Shakespeare William 2,00 Amleto.

Testo a fronte Shakespeare William Ammazza che fusto! Testo spagnolo a fronte Maillard Chantal 7,50 Amministrazioni in ascolto. Esperienze di customer satisfaction nelle amministrazioni pubbliche Gramigna A. Poesie d'amore 1,00 Amori saffici.

Un inno alla bellezza del corpo femminile e ai suoi misteri Pidansat de Mairobert Mathieu F. Con pianta della città 16,00 Amsterdam insight. Guida turistica 10,00 Amsterdam. Ballare dormire mangiare comprare camminare fare i luoghi storici i live club lo shopping alternativo Parola Pierfrancesco 7,20 Amsterdam.

Guida turistica 1,50 Amsterdam. I monumenti, i musei, gli itinerari, gli alberghi, i ristoranti, lo shopping, i divertimenti, la cartina tascabile 1,00 Amsterdam. Concetti correnti e pratica Shnider Sol M. Angel fire Weatherly L. Erik 3,00 Angelo custode cercasi Nostlinger Christine 6,50 Angie. Segui i puntini e scopri gli animali nascosti 2,50 Animali addio Todisco Alfredo 1,00 Animali al rogo.

Manuale dei diritti degli animali: I segreti degli animali Flegg, Hosking 3,00 Animali contrari. Nonna civetta racconta storie. Nell'allegra fattoria si suona, si canta e si balla 5,70 Animare l'educazione. I migliori vini d'Italia descritti e valutati punto per punto Maroni Luca 5,00 Annuario dei migliori vini italiani Maroni Luca 4,00 Annuario dei migliori vini italiani Maroni Luca Annuario delle strutture ricettive di Firenze e provincia guida all'ospitalità 8,50 Anonima aldilà Sheckley Robert 15,00 Ansia e stress.

Tutti i metodi con i pro e i contro Fedrigotti Tiziana, Bulfoni dr. Giuseppe 3,00 Antifurti psicologici. Storie di ordinaria perfidia e di sottili violenze Forza Massimiliano Antigone e le trame della psiche. Prove d'ingresso e di verifica 3,00 Antologia de I promessi sposi.

Scelta dei capitoli, commento critico e materiali didattici Manzoni, Mineo, Peligra 7,20 Antologia de I promessi sposi. Scelta dei capitoli, commento critico e materiali didattici Manzoni, Mineo, Peligra 13,90 Antologia dei poeti contemporanei 10,00 Antologia del bicentenario n.

Il giudizio politico De Felice Renzo 4,00 Antologia sul fascismo. Storia, etnografia, critica Hann, Hart 16,50 Aperturas abiertas. Teoria moderna en ajedrez Pachman L. Come non siamo cambiati Goldoni Luca Appigionasi. Catalogo 1 libri antichi e rari 17,50 Architettura e vivibilità. Modelli di verifica, principi di biocompatibilità, esempi di opere per il rispetto ambientale Francese Dora 27,00 Archives suisses des traditions populaires.

Ordinamento, normativa, classificazione, sistemi, economia, tecnologie Vagnoni Salvatore 5,00 Arcipelago Rio Michel Arcipelago patate e mondo zucca 4,90 Arcipelago verde.

La prima guida completa per chi ama la natura 1,00 Arco di trionfo Remarque Erich M. Piantina della città Feri Giorgio Arf! La mia vita da cane Ahlberg Allan 3,00 Argentina 22,00 Aria nuova nelle case per anziani. Progetti capacitanti Vigorelli Pietro 21,50 Arianna infida.

Bugie del nostro tempo Cardini Franco 12,67 Ariete. Caratteristiche, amore, luna, ascendente, sintonie, psicologia 1,60 Ariosto e il rinascimento Golino Enzo 1,00 Aritmetica moderna per la scuola media esercizi Bovio, Manzone Bertone 6,50 Aritmetica moderna per la scuola media.

Damaso, Doni Arnold Janssen. Iron Man Casey, Canete 11,70 Arriva la regina degli zombi! Grazia 29,00 Arte in Italia dopo la fotografia Catalogo della mostra Roma, 24 dicembre marzo Fusco, Marini Carelli 43,00 Arte italiana per il mondo vol.

Harmon 2,50 Aspetti cellulari e molecolari dell'infiammazione. Erbacee" 78,00 Atlante storico per la scuola media vol. Lo spazio della storia. Lezioni di storia 2 Dal rinascimento all'Ottocento 5,00 Atlantide. Braida Beppe 2,00 Attentato! Braida Beppe 3,00 Attenti alle curve Fair A. Una scelta di scritti, discorsi, interviste Berlinguer Enrico 1,00 Attualità e innovazioni nel trattamento con metadone. Percorsi diagnostici e terapeutici nei Servizi delle dipendenze italiani Lucchini, D'Egidio, Nava 28,80 Attualità in endoscopia ginecologica Bompiani, Garcea 20,00 Auguri e parole per ogni occasione.

Ditelo con i fiori Corti Valentina August. Guida turistica 2,00 Austria. Educazione posturale ed esercizi pratici Automassaggio. Educazione posturale ed esercizi pratici Automazione 1 Nozioni di informatica e linguaggi di programmazione. Per la terza classe degli istituti tecnici industriali. Come essere amici dell'amico dell'uomo Mery Fernand 1,00 Avevamo sempre fame.

Le inefficenze dei dirigenti. I 5 ragazzi americani considerati gli eredi dei Take That Bada alla bionda, Perry! Gardner Erle Stanley 3,00 Bada come spari!

Per pittori alle prime armi 2,50 Bambini. Manila sunrise Morisco Jack 3,00 Barabba. Premio nobel Lagerkvist Par F. Con guida alle informazioni pratiche 16,50 Barcellona. Itinerari, shopping, ristoranti, alberghi 4,50 Bardolino Cipriani Franca 10,00 Barnabo delle montagne. I rapporti di potere nell'università Palermo Giulio 10,00 Barracuda.

Greenpeace Wells, Hanna 17,00 Barriere coralline. Greenpeace Wells, Hanna 20,00 Bart Gould: Bush Cascioli Francesco 3,00 Barzellette super bastarde Bastard Stephen 2,00 Barzellette super bastarde 2 Bastard Stephen 1,00 Barzellette super bastarde 3 Bastard Stephen 1,00 Barzellette super bastarde 4 Bastard Stephen 2,00 Basi scientifiche per la definizione di linee guida in ambito clinico per i tumori del colonretto, della mammella, del polmone, della prostata, dell'utero e dell'ovaio Consiglio Nazionale Ricerche Basic instinct.

Istinti Osborne Richard 3,00 Basilio Cascella. Editore e apostolo del nuovo millennio Lacerenza Giuseppe 7,00 Bebè in arrivo. Proposte operative per neo-genitori Pellegrino Pino 3,00 Beckett: Con guida alle informazioni pratiche 17,90 Belgio. Guida del turista con carta mappa 1,50 Bella ciao. Dio mi ama Comastri Angelo 2,50 Benedetta tu. Il pontificato interrotto Valli Aldo Maria 16,10 Bentornata realtà.

Il gusto del viaggio Studio Aqaba 8,90 Berlino. Musei e luoghi della memoria architetture contemporanee i parchi, la vita nei quartieri TCI Berlino. Musei e luoghi della memoria architetture contemporanee i parchi, la vita nei quartieri. Con guida alle informazioni pratiche 20,00 Berlino.

Wallpaper City Guide 6,50 Berlino. Wallpaper City Guide 6,50 Bermuda: Mike Shayne Halliday Brett Berserker: I testi originali delle canzoni con a fronte la traduzione ragionata New Radicals Biologia 1 teoria e concetti chiave, esempi e applicazioni, test di verifica Terzaghi, Brambilla 6,00 Biologia. Concetti e applicazioni Starr Cecie 18,50 Biologia.

Magistrali Fabris, Zanetti, Carrozza 7,00 Biologia. Per i Licei e gli Ist. Magistrali Fabris, Zanetti, Carrozza 9,90 Biologia. B per i Licei e gli Ist. Nuovi momenti catartici Oreglio Flavio 1,00 Bis. Nuovi momenti catartici Oreglio Flavio Biscotti, cupcake e muffins 5,50 Biscotti. Piccola guida ai tradizionali dolcetti fatti in casa Barattelli Bianca 8,40 Bisogna allattare i figli al seno? Antonioni, il beat e la swinging London Chianura Claudio 10,00 Blue.

Portici, torri e palazzi illustri, osterie, botteghe e mercati, i colli e il santuario di San Luca. Poesie inedite Levi Carlo Boston Cheyney Peter 5,00 Bravo Evans! Analizzare pubblicità, immagini e spazi Floch Jean-Marie 26,10 Brigante no!

Le mie considerazioni Gandhi 2,50 Bug O'Shea: Come, quando e perché si mente a se stessi per superare le difficoltà del vivere quotidiano Goleman Daniel 10,00 Bugie bugie. Come, quando e perchè si mente a se stessi per superare le difficoltà del vivere quotidiano Goleman Daniel 8,50 Bugs Sladek John 2,00 Building english sentences with verbals Hall Eugene J. Varietà, fioritura e cure colturali Pallavicini Mimma 7,50 Bullismo, bullismi.

Le prepotenze in adolescenza dall'analisi dei casi agli strumenti d'intervento. Un pensiero al giorno Buona giornata, Gideon! L'enigma dell'alfiere Van Dine S. I valori delle diversità L'ombra del delitto Oppenheim E.

L'ombra del delitto Oppenheim E. Cyril Sapper La banda nera Mcneile H. La gatta Tanizaki Junichiro La chiave.

La dea della vendetta Van Dine S. La difesa del consumatore. La fine dei Greene Van Dine S. La fine dell'avventura Greene Graham La forestiera Denker Henry La formazione dei catechisti nella comunità cristiana. La luna e sei soldi Maugham Somerset W. La morra cinese Troyat Henri La mort dans l'ame.

Interviste famose Gervaso Roberto La mosca al naso. Interviste famose Gervaso Roberto La nave della pestilenza. Congresso medico Slaughter Frank G.

La scarpina di vetro Eberhart Mignon G. La suora bianca Crawford Marion F. La torre di Scarhaven Fletcher Joseph S. Costellazione cancro Gorresio Vittorio La vita ingenua. Testo francese a fronte Nostradamus Le Quarantore.

Lutto in famiglia Devine D. Mac di Chicago Dewey Thomas B. Mamma mia, quanta grana! Il Vangelo di Gesù il Messia Mario e il mago. Morte sul castello di poppa Rinehart Mary R. Non ho parole Goldoni Luca Non scherzare, Jonas, sei vivo? Il regno degli animali Gadji Mbacke Numbelan. Il regno degli animali Gadji Mbacke Nun sai c'a lo spedale ce se more? Occhio per occhio Quinnell A. Onyx Briskin Jacqueline Op-Center.

Il nuovo testamento Parola di ladro Block Lawrence Parole cantate. Le mie canzoni Dalla Lucio Parole paroline parolacce. Prova capitale Eberhardt Michael C. Monologhi Bisio Claudio Quello che non ti uccide Rebus per otto Ferrars Elizabeth Reconciliatio et paenitentia. Riuscirà Matt Helm a salvare la figlia di tanta madre? Sangue innocente James P. L'Italia in automobile Sbrigati, Johnny Liddell! Segugi si nasce Disney Doris M. Condizione base per la salute e il successo. Come sostenere il fisico, la mente e difendersi dal cancro Sirtori Carlo Senza cuore.

Monologhi Rossi Paolo Si fa, non si fa. Squali a bordo Konsalik Heinz G. Le avventure di un giovane americano Wilder Thornton There is a tide. Tre per la forca Ozaki Milton K. Un autobus per mister Gideon Marric J. Un giorno da cani Mazzucco Melania G. Un indizio per Cordelia Gray James P. La mia storia di drogato Grimaldi Carlo Un lungo flash. Un matrimonio felice Konsalik Heinz G.

Un rogo per Gideon Marric J. Volevo i pantaloni Cardella Lara Vorrei sapere Wycliffe e la grande famiglia Burley W. Wycliffe e la tela del ragno Burley W. Wycliffe, caccia alle ombre Burley W. Testo a fronte 1,00 Ballinger Bill S. Alla luce del sole 1,00 McBain Ed Allarme: Angoscia senza fine 1,00 Animali da salvare 7 L'antilope 1,00 Lawrence D. Apocalisse 1,00 Martin James E. Dossier 95 1,00 Eliot T. Anno A 1,00 Ravasi, Crovi Breviario familiare.

Anno B 1,00 Ravasi, Crovi Breviario familiare. Basato sulle serie create da Jacobs 1,00 Montalenti Giuseppe Darwin e noi. La vita le scoperte l'eredità culturale 1,00 Naha Ed Dead bang. Per 30 anni l'abbiamo curata, adesso vogliamo guarirla 1,00 Hemingway Ernest Fiesta. Venerabile 1,20 Harding Paul Fratello Athelstan. Il regno del male 1,00 Hall James W. Come, dove e quando comprare un mobile antico 2 volumi 1,00 TCI Guida alle bandiere arancioni. Italia meridionale e insulare 1,00 TCI Guida rapida.

Holls dizionario italiano-spagnolo spagnolo-italiano 1,00 Patterson, Roughan Honeymoon 1,92 Hailey Arthur I boss del dollaro 1,00 Cichetti dott. Potter 1,00 Shirreffs Gordon D.

Il cappio al collo 1,00 Van Dine S. Il caso del terrier scozzese 1,00 Van Dine S. Il caso della canarina assassinata 1,00 Van Dine S. Il delitto di Harvey Garrard 1,00 Oppenheim E. Il documento segreto 1,00 Fletcher Joseph S. Il fantasma del passato 1,00 Green Anna K. Il mistero della casa rossa 1,00 Cook Thomas H. Per Mitchell McDeere e sua moglie Abby il futuro non potrebbe essere più roseo.

E peccato anche che i soci anziani del suddetto studio abbiano la pessima abitudine di far eliminare i collaboratori infedeli. Tallonato dall'Fbi, minacciato dalla mafia, Mitchell è in trappola. A meno che non riesca a mettere in atto la più formidabile delle beffe. Dalla magistrale penna di John Grisham, il best seller internazionale che ha ispirato l'omonimo successo cinematografico diretto da Sydney Pollack e interpretato da Tom Cruise. La nuova Italia multietnica 1,00 Fair A.

La spiaggia di Falesà 1,00 Maurois Andrè L'istinto della felicità. L'ombra del delitto 1,00 Oppenheim E. L'ombra del delitto 1,00 Freeman R. La corsa del manichino 1,00 Patti Ercole La cugina. Un bellissimo novembre 1,00 Van Dine S. La donna del mistero 1,00 Comune di Alessandria La droga. La febbre del dollaro 1,00 Seneca La felicità.

Orientamenti pastorali 1,00 Rets Cardinal de La fronde. La luna dei teschi 1,00 Maugham Somerset W. La luna e sei soldi 1,00 Maugham Somerset W. La moglie che sapeva troppo 1,00 Mann Thomas La morte a Venezia. Nuovi valori educazione amore sentimento di Dio spiritualità vite anteriori 1,87 Reeve Arthur B. La pista del drago 1,00 Dixon Franklin W. Cronache di Camelot 2 1,92 Roudenko Olessia La spada nella roccia.

La stagione del fuoco 1,00 Jimenez Juan Ramon La stagione totale. La stella di mezzanotte 1,00 Salvadori Massimo L. Le nozze di Galia. Il falso traditore 1,00 Moyzisch, Klein Le più grandi spie dell'ultima guerra. Intervista ad una ragazza che è uscita dal tunnel della droga 1,00 Wallace Edgar Lo smeraldo maledetto 1,00 Dickson Gordon R. Maledizione sepolta 1,00 Rushton Rosie Mamma non fare scenate!

Occhio per occhio 1,00 Quinnell A. Vocabolario del pentapartito 1,00 Gray A. L'ebreo corrosivo 1,72 Russell Bertrand Perchè non sono cristiano. Un libero pensatore si schiera contro i dogmi e le rinunce in un'opera nobilissima 1,00 Rushton Rosie Perchè va tutto storto? Pescatori si muore 1,00 Woodiwiss Kathleen E. Peter Pan 1,00 Barrie J. Sangue innocente 1,00 James Phyllis D.

Sangue innocente 1,00 James P. Tutto quello che avresti voluto sapere sul tuo segno 1,00 Pineiro R. Un indizio per Cordelia Gray 1,00 James P. Un indizio per Cordelia Gray 1,67 James P. Un lavoro inadatto a una donna 1,62 Grimaldi Carlo Un lungo flash. La mia storia di drogato 1,00 Grimaldi Carlo Un lungo flash. La mia storia di drogato 1,00 Konsalik Heinz G. Un matrimonio felice 1,00 Konsalik Heinz G. Il riposo della guerriera dopo 10 anni di battaglie femministe 1,72 Fletcher Joseph S. Wycliffe, caccia alle ombre 1,00 Tettamanzi Dionigi Zaccheo, scendi subito.

Memorie di una barista Sophia 11 Cahier d'explications pour les planches anatomiques des points d'acupuncture et des 14 meridiens 20,0 Cala la tela Queen Ellery 8,0 Cala la tela Queen Ellery 8,0 Cala la tela Queen Ellery 1,0 Calciatori e veline.

Come individuare e controllare il vostro fabbisogno calorico Klever-Schubert Katrin Calvin and Hobbes. Domenica è sempre domenica Watterson Bill 20 Calzino bucato e l'invasione delle mollette Scataglini Carlo 6 Calzino bucato e l'invasione delle mollette.

Cammino di solitudine Rossitto Mario 10,0 Camminando. Incontri di un viandante Cacucci Pino 6 Camouflage. Tecniche di mascheramento delle alterazioni estetiche De Monte Teresa Camp rock. Cuccioli pop-up Hayes, Martin-Larranaga 6 Cani e gatti.

Gioca con gli stickers, colora e impara. Con adesivi 5 Cappuccetto rosso. Lettere a un'amica lontana Tamaro Susanna 1,0 Cara Simon.

La citè Embry Pierre 5,0 Carcassonne. Introduzione ai fondamenti della psicologia del profondo di orientamento filosofico Humbert Elie G. Valerius Catullus 3,0 Carnefici e vittime. Pene, pensieri e possibili amori di una Cenerentola Waddell Martin 2,0 Caro diario, anche questa volta non mi hanno invitata!

Viaggiano, amano l'arte, seducono. E uccidono Patterson, Marklund 3,0 Carulli. Materiale didattico Chirieleison Cecilia 5,0 Cassa di risparmio di Fano. Una sconvolgente scoperta Keys David Catastrofi più o meno naturali. In 10 racconti magistrali la follia di un mondo vicino alla catastrofe Highsmith Patricia 2,0 Catechismo della chiesa cattolica. Basta mal di testa. Contiene 6 puzzle 5,5 Cenerentola.

Il brutto anatroccolo Grimm, Andersen 5,0 Ceneri e faville. Serie prima Carducci Giosuè 8,0 Centesimus annus. Scelte del Touring in collaborazione con Gist-gruppo stampa turistica 20 Cento modi per guarire 3 alimentazione naturismo digiuno orgonoterapia astrologia bioritmi ipnosi radiestesia medicina psicosomatica Ferrieri, Lodispoto 7,0 Cento ore di paura Ferrars Elizabeth 2,0 Cento risposte di Morpurgo Lisa 1,5 Centocinquant'anni d'Unità nazionale.

Un sogno, un progetto, una realtà Ministero della Difesa 10 Centro Poggeschi. Bologna 8 Ceramica greca Mingazzini Paolino 4,0 Cerca la tua immortalità. Madonna delle Grazie Monaci cistercensi 1,5 Cervantes. Le cento pagine più belle Di Stefano Giuseppe 1,0 Cervantes. Le cento pagine più belle Di Stefano Giuseppe 1,0 Cervelli che non invecchiano. Conoscere e contrastare l'invecchiamento cerebrale Whalley Lawrence J.

Agenda Coelho Paulo Chaotics. Il suo principale divenne suo segretario. I clienti affluirono vieppiù numerosi. Gli azionisti gli versaron nuovi capitali. Le due Camere lo vollero Ministro.

La Repubblica gli promise di eleggerlo Presidente. Era un uomo agile , abile , malleabile , che aveva semplicemente saputo compiere la sua strada. Ordunque il signore d' Olonzac ebbe la delusione di vedere che Mimi Bluette , nonostante i fatti gravissimi recati a sua conoscenza , manteneva un' assoluta fiducia nell' amministrazione del vecchio Monsieur Bollot. Questo fatto persuase l' accorto signore d' Olonzac a ricercare di bel nuovo le grazie della puntigliosa Fred Chinchilla. Ma, per consolarsi dell' abbandono , fece tappezzare i muri della Capitale con un cartello di pubblicità , nel quale i suoi pneumatici erano fatti preferire al pubblico dal sorriso d'una donna che somigliava spudoratamente a Mimi Bluette.

E Linette , cameriera dalle calze di voilé , rimase il domestico angelo guardiano della Ministressa Mimi Bluette. Dalle sue piccole mani quasi azzurre poteva essere gettato qualche dado nel bossolo della sorte repubblicana ; sui Dipartimenti e su le Colonie aleggiava il profumo della sua nascosta e leggera sovranità.

Se avesse avuto quel bernoccolo del governo che rese illustri tante Ninfe Egerie della politica francese , la prodigiosa Mimi Bluette , inventrice del My Blu , avrebbe forse potuto tramandarsi alla storia insieme con l' amante del generale Boulanger , od almeno in compagnia di quell' ammirevole ispiratrice , od aspiratrice , che fu Madame Steinheil.

Ella sopportava questa Eccellenza , come aveva sopportato il Mercante di Pneumatici , come aveva sopportato il Grande Industriale , nonchè tutti gli altri che si erano presi cura di lei, studiandosi di fare quel che poteva per il bene del paese ; poichè gli affari d'un Ministero dipendono spesso dal modo come Sua Eccellenza il Ministro ha passata la notte.

Ora , l' Industria ed il Commercio della Repubblica non poterono che lodarsi di lei. Nella sua qualità di Ministressa ella fu delegata in quei tempi a rappresentare la Repubblica nelle coltri borboniche di un giovine Re Cattolicissimo , che Parigi festeggiava. E rimase in carica fin quando il Gabinetto fu rovesciato. Talvolta ella tornava nel Bar della Grande Rouquine , per ritrovare i suoi compagni , le sue compagne d'un tempo , e spesso vi pranzava con grande allegria , nelle sere di libertà , quando non doveva danzare o quando S.

Laggiù , nel piccolo Bar , l' accoglievano come una reginetta , e non appena Bluette vi entrava , tutti quanti erano sossopra. La Grande Rouquine , col suo cespuglio di capelli rossi , con i suoi occhiacci da gatta selvatica , la voce sonora e fioca , bruciacchiata dall' arsura delle sigarette russe , la Grande Rouquine , donna che aveva un passato , era sempre là , dietro il suo banco , a tenere in briglia quella famigerata clientela.

Vedendola entrare , scattava su come un pagliaccio a molla da una scatola chiusa , le correva incontro , le dava due terribili baci , serrandola fra le sue braccia di befana. Limka , violino di spalla , tzeco delle Batignolles , attaccava il My Blu. E siccome, in fondo , Bluette non era nata per frequentare Ministri nè per gustar le freddure di qualche socio della Rue Royale , Mimi Bluette , che v' era passata frammezzo , ancora si trovava molto bene fra quelle canaglie simpatiche , fra que' sinceri e briosi farabutti , che forse valevano poco meno di certi gesuiti rispettabili , affiliati a leghe di pubblica moralità.

Per lei quel Bar della Grande Rouquine rappresentava uno svago ed in certo senso un riposo dalla sua vita di necessaria commediante , quasi quasi un angolo di antica indimenticata famiglia , ove nondimeno avrebbe trovato un rifugio nell' ora del pericolo , quando per avventura il mutevole giuoco della sorte avesse provveduto a punirla della sua troppo facile prosperità.

Quella Grande Rouquine , lunga di cosce , priva di seni , con la fisionomia di cera , le voleva bene a modo suo, chissà mai perchè , ma le voleva bene. Se un giorno per avventura le fosse mancato un luigi , Limka , tzeco delle Batignolles , certamente gliel 'avrebbe dato a prestito. Florina-Bey , sebbene si vestisse da una sartina di Billancourt , aveva certo più spirito che Fred Chinchilla , e Boblikoff , il terribile Boblikoff , ex-domatore d' orsi , l' amava pur sempre d'una sua rassegnata umile passione.

Or quella sera per l' appunto il Ministro erasi recato a rappresentare il Governo della Repubblica in non so quale Dipartimento ; le aveva mandato un ultimo bacio per telefono , ed ossequiato , affabile , ammiratissimo , era partito alle 9 precise dalla Gare de Lyon.

La sola che non ammirasse quest' uomo era proprio Mimi Bluette. Gli è che Bluette , lo conosceva intimamente. Il Ministro è l' uomo forse meno amato che si conosca su la terra. Paga di solito con denari dello Stato e scrive lettere d' amore che sembrano protocolli di cancelleria.

Quello poi d' Industria e Commercio è un Ministro che non esercita prestigio alcuno su la donna , perchè il suo dicastero manca di attributi speciosi e di cerimonie teatrali. Di più disadorno che il Ministro d' Industria e Commercio v'è soltanto il Ministro delle Poste e Telegrafi ; quello poi di Belle Arti e Culti non si capisce bene cosa faccia. Ma in generale non si capisce bene cosa facciano tutti i Ministri. Non volle nemmeno 15 servirsi della propria automobile ; fece chiamare invece un tassametro sgangherato , per concedersi meglio l' illusione d' essere ancora una piccola Parigina in libertà.

Quando la sorte ci ha sollevati al culmine delle più alte fortune , la perfetta gioia consiste nel ritornare verso l' origine. E poichè siamo assurdi , se la vita per avventura ci riconduce all' umiltà passata , quel bene che fu perduto assume ai nostri occhi un lontano colore di felicità. Bluette , nel veicolo traballante , rivedeva con esattezza il remoto pomeriggio , allorchè , povera e trasognata , giunse nella stupenda Capitale. Forse in galera , forse in giro per il mondo , forse diventato un galantuomo Frattanto la neve senza vento cadeva giù fiocco a fiocco , prendendo il colore dei lampioni , la forma delle case , buona , bianca , lieve.

Una specie di silenzio candido si avvolgeva intorno al rumore della Capitale. Povere vecchie pedine trottavano sui marciapiedi , sgominate. Il suo piccolo cuore si strinse.

Aveva quasi pietà , in quella sera di neve , d'ogni creatura che non fosse tepida , bella , felice come lei. Traverso i vetri appannati vedeva le case brillare , le strade avventarsi come corridoi di luce nei dedali dei quartieri bui ; vedeva le piazze deserte , i cumuli di sedie accatastate con le gambe all' aria su le terrazze dei caffè , i lunghi funerali immobili delle vetture di piazza , i cinematografi , che lanciavan su la neve iridi violette , gli edifici pubblici , solenni e tetri come prigioni , gli spazzaturai simili a file di deportati , che ammucchiavano la neve , i grandi vestiboli dei teatri , pieni di fiamma , - e tutto questo era un po' suo, era un lembo dell' anima sua; chiunque avesse fatto male ad una delle cose che vedeva , in quella bianca sera d' inverno , avrebbe fatto male anche a lei.

Nel Bar della Grande Rouquine fu ricevuta come al solito con tripudio e con rumore. Questo, anche nel caso di P ' tit-Béguin , era certo una galanteria. Jennie-Minnie-et Lélie , che sebbene alquanto invecchiate costituivano sempre un inseparabile trio , le fecero grandi accoglienze , anche nella previsione che Mimi volesse pagar loro la cena.

Il bookmaker Cliffton interruppe la lettura del Paris-Sport per mandarle un asciutto complimento inglese , che voleva probabilmente essere un invito. Ma ella si mise all' ultimo tavolino , presso il banco , perchè in tal modo poteva meglio discorrere con la Grande Rouquine.

Frattanto Limka suonava il My Blu. Adesso , di My Blu , ve n'eran centinaia ; ogni grattacorde , o picchiatasti , cercava di mettere in voga il proprio. Ma Limka , tzeco delle Batignolles , suonava il My Blu classico , il primo , quello ch' era stato creato per la divina Bluette. Quella sera la Grande Rouquine era vestita di verde , d'un verde verdissimo , ed aveva intorno al collo un boa nero , d'un nero nerissimo , che le faceva star bene il volto , freddo come l' elettricità.

V' era molta gente quella sera , e la Grande Rouquine governava tutto il servizio con la fiamma de' suoi occhiacci verdi.

E c' era il medesimo Boblikoff , che ormai doveva essere divenuto qualcosa nell' amministrazione del locale , pur conservandosi una rispettabile aria da cliente.

Buona cucina , belle donne , bei ragazzi , atmosfera di malavita elegante , spaccio clandestino di afrodisiaci e di stupefacenti , ecco forse alcuni fra i mezzi ch'erano serviti alla Grande Rouquine per mettere di moda il suo ritrovo. In primo luogo Mimi ebbe voglia di mangiare certe " moules-marinière ", che vide passare fumanti nella zuppiera di terracotta. Questo Sanderini era magro come il tifo e luccicante come lo smeriglio , per colpa della sua marsina.

La faccia gli rientrava nella bocca , lasciando fuori solamente un naso ridicolo ed un mento che pareva il naso capovolto. Sanderini faceva tutto quello che chicchessia volesse far fare a Sanderini: Se l' invitavano a cena , mangiava molto volentieri ; se l' invitavano a bere , beveva più che volentieri ; per conto suo l' amabile Sanderini faceva un gran consumo di paglie Négri-Pipoz.

Intanto Boblikoff venne a farle un po' di corte ; per lei fece portar su dalla cantina un Barsac memorabile , che andava molto bene con " les moules-marinière ". Il Jokey Perry , che insanguinava il piatto con la sua costata fiammeggiante , le dava noia , parlandole con la bocca piena dalla tavola del bookmaker Cliffton. Era ben dipinto , e si mise un po' di cipria sotto il mento , un po' di saliva sui forti sopraccigli ; e questo fece senza nascondersi , anzi davanti allo specchio ch' era nel fondo.

Le colonel Pistafer , clubman di cartapecora , che tutti chiamavano " mon Colonel ", pranzava con due minorenni , le quali per ora possedevan solo un braccialetto d' argento per ciascuna e portavano le trecce ancora sciolte su le spalle. Pistafer non avrebbe certo impedito a quelle brave ragazze di restar vergini finchè a loro piacesse ; inoltre Pistafer soffriva di vescica , e cinque sei volte almeno durante il pranzo era costretto ad abbandonare la mensa , "per andarsi a lavare le mani ", com'egli diceva con molta serietà.

Ryff esponeva i suoi schizzi contro il paravento ; Gorgonel improvvisava quartine per un bicchiere di Sciampagna ; l' indiana Sit, vestita di serpenti fosforici , danzava la danza dell' oppio ; il giornalista Linnée Ledoux , fra una bottiglia di Whisky ed un mucchio di patate fritte , meditava certo il suo ricatto settimanale ; Minnie , la più bellina del famoso trio , sperava di sedurre un piccolo tedesco impariginito ; Mohammed preparava il caffè turco per una compagnia di belle Americane.

La grande Lison , tribade impenitente , nutriva con cibi sostanziosi la sua piccola ed anemica Loulou. Pranzavano insieme , ad un tavolino appartato , mostrando chiaramente che il vecchio Adamo era stato un personaggio inutile nella storia del genere umano. Un jour ou l' autre Lison va lui faire rendre l' âme Et je vous en félicite , chère Madame!

Et je n' aime guère celles qui n' ont pas de goût pour notre sexe. Mimi sorrideva con gli angoli della bocca ; ma quella sera Mimi sembrava quasi trasognata , e sebbene sorseggiasse continuamente il suo bicchiere di Sciampagna , non vi trovava nel fondo che una specie di nervosa e distratta irrequietudine.

C' era qualcosa che visibilmente le dava noia , le dava turbamento , le dava una specie di malessere o d' inspiegabile perplessità. Finalmente si protese verso il banco della Grande Rouquine per domandarle: Dal suo posto la Grande Rouquine non poteva ben vederlo , perchè aveva davanti a sè una colonna di scatole d' Avana ; ma levatasi ritta , e veduto l' uomo del quale parlava Bluette , le rispose , anch'ella sottovoce: Il a réellement une tête extraordinaire!

Je le vois par intervalles. Il vient , il dine , il lit les journaux étrangers , ou bien il observe tout ce qui se passe , avec ses yeux de magnétiseur et son air d' égarement qui le rend si agréable.

Le maître-d ' hôtel m'a dit qu 'il s' appelle Castillo. Il parle le français comme moi. Il parle d' ailleurs toutes les langues , car , un soir , je l'ai entendu causer avec un Russe , et lorsque Mohammed lui sert son café ils se disent des amabilités en turc. Bluette prese un' aria di capriccio , un' aria quasi timida , quasi furtiva , un' aria di bambina , e sottovoce disse alla Grande Rouquine: Si vede che l' illustre Sanderini possedeva un udito finissimo , perchè rispose con la bocca piena: Bevve un lungo sorso , poi rispose all' amabile Sanderini: Rien ne vous empêcherait de me rendre même ridicule!

Et puis , j 'ai dit cela pour rire , Sanderini Je vous en prie , n' en faites rien. Vous laisserez donc rentrer à la cuisine , presque intacte , une pareille gélinotte , si dodue et si blanche? Ce serait une grave indélicatesse! Demain matin , d' ailleurs , je me purge. Car , voyez-vous , j 'ai envie de devenir très gaie Mais , où est allée Florina? Elle est allée se déguiser en femme nue.

Un costume qui lui sied très bien , parce qu ' elle est bien faite. Ma quei discorsi di Sanderini la interessavan molto poco; e l' onest ' uomo comprese ch' era meglio rispettare la sua distrazione. Mimi allora fece una cosa molto leggiadra. Quello straniero la guardava ed ella guardava quello straniero. In quel mentre Florina-Bey stava per cominciare il suo numero.

Egli rispose facendo a sua volta la stessa cosa, ma lentamente , naturalmente , senza il più piccolo stupore. Il sorriso nasceva nella sua faccia senza muovere i lineamenti ; nasceva ne' suoi fermi occhi , splendenti come l' acciaio delle rivoltelle ossidate. Non era più giovine ; doveva esser quasi vicino ai quarant' anni , sebbene la sua pelle abbronzata conservasse un liscio colore di gioventù.

Robusto , arido , agile , mostrava un singolare aspetto fra il gentleman ed il cowboy. Qualche riflesso bianco gli correva tra i capelli nerissimi ; i baffi aspri , tagliati a filo su l' orlo del labbro , mettevan un segno di ruvidezza nella sua faccia quasi delicata. L' amore non è mai altro che una prolungata memoria di questo momento.

Allora ella godè perfettamente il piacere di sentirsi bella , di mandar luce da ogni fibra del suo corpo giovine , di contenere in ogni vena , come un dormente brivido , la sua profumata e calda femminilità. Aveva quasi ventisette anni , la divina Bluette , e non si era mai, se non per ischerzo , innamorata. Lo guardava , soggiogata , un po' confusa , come se in lei fosse ancora un non so che della fanciulla , e provava nel medesimo tempo una sorda irritazione contro sè stessa, una sorda gelosia di quell' uomo ch' era semplicemente uno sconosciuto , - una bella fugace ombra che passava davanti al suo bicchiere di Sciampagna.

Tuttavia, s'egli fosse venuto a prenderla , per condurla fuori, ella, senza rispondere , sarebbe andata con lui. Sarebbe andata con lui traverso la neve , per le vie scure della Parigi addormentata , senza parlargli , ma serrando il suo braccio , affondando le scarpine scollate nella soffice neve , nascondendo il mento freddo nel bavero della pelliccia cosparsa di brina.

E sarebbe andata con lui, dovunque la conducesse , tacendo , senza guardarlo , come una timida bambina ubbidiente , solo perchè non poteva resistere al piacere di stargli vicino, solo perchè nessun uomo aveva mai saputo farla pensare all' amore come la faceva pensare all' amore la faccia indefinibile di quello sconosciuto Mais la pauvre n'a jamais su ni faire des dettes ni se les faire payer: E Mimi frattanto sorseggiava il suo bicchiere di Sciampagna , piano piano , con delizia , fissando gli occhi nel calice per osservare il liquido biondo che spariva.

Immaginazioni distanti rinascevano con felicità nel suo confuso pensiero ; lembi di desiderio , staccatisi da lei come petali da una rosa , tornavano con profumo a ravvolgere le sue vene ; pagine d' amore , scorse con voluttuoso ma incredulo piacere , passavano con sembianze di verità nella sua memoria sovraeccitata , e come sotto il potere d'un afrodisiaco sottile , s' immaginava nel suo letto caldo , fra le braccia di quell' amante sconosciuto.

Lo guardava con insidia , e quasi temeva , nel guardarlo , ch'egli potesse indovinare il suo recondito pensiero. Jamais vous ne trouverez de meilleur cigare dans tout Paris. Lorsque j ' étais à la Havane Tutto questo accadeva presso la tavola di Bluette , mentre Bluette , confusa , guardava nel mezzo della sala. Dopo il numero di Florina-Bey , un piccolo negro in marsina rossa ballava suonava e faceva un po' di humour con le doppie suole delle sue scarpe indiavolate.

Il piccolo negro scivolava e tamburinava coi piedi su l' assito cosparso di sabbia , facendo acrobazie mirabili , senza mai perdere il tempo. Le belle Americane , diventando irrequiete al suono di quelle musiche nazionali , battevan le mani con entusiasmo e gli lanciavano marenghi d' oro.

In quel momento Sanderini diceva: Et, quant à l' origine , les fripouilles comme toi n' en ont aucune. Tu es né Sanderini et tu vas crever Sanderini , un de ces jours , je l' espère. Parce qu ' elle a un béguin pour moi , sans doute! La Grande Rouquine si mise a ridere.

Ecoutez un instant , Madame Bluette. Je vous présente ce Monsieur , dont le nom est Castillo , et qui, depuis cinq minutes , m' honore de son amitié. Mimi si volse rapidamente , non seppe che rispondere , divenne leggermente rossa e fece un piccolo saluto. Frattanto l' ottimo Sanderini andava dappertutto scrutando con occhi di lince , per decidere qual fosse il miglior tavolino sul quale stendere di bel nuovo le sue caute reti.

Senza dubbio l' ottimo Sanderini aveva una singolare predilezione per le tavolate allegre , dalle quali volano con facilità i bei marenghi d' oro.

Qualche volta la solitudine improvvisa diventa una vera fatica , una vera difficoltà. Bluette , per far qualcosa, rigirava intorno al polso , guardandoli con attenzione , i suoi braccialetti pesanti. Castillo , da buon fumatore , osservava con insistenza la cenere del suo Corona y Corona - Claro - eccellente sigaro in verità. E frattanto non le diceva nulla.

Forse temevano entrambi di potersi dire , per prima cosa, una sciocchezza. Ma Bluette lo guardava. Egli era fierissimo , con la fronte china ; i fili bianchi de' suoi capelli brillavano fra le ondate nere.

Aveva nel dito anulare un solo anello , ch' era uno smeraldo intenso come un brillante verde ; al bottone della camicia una piccola perla nera ; tra il pollice e l' indice della mano destra una profonda cicatrice , che gli saliva sino alla giuntura del polso.

Bluette lo guardava minutamente , come una donna guarda l' uomo che vuol conoscere. Qualcosa d' ambiguo , d' inspiegabile , si muoveva intorno a quella fisionomia , quasi fosse l' atmosfera visibile del suo spirito , il colore della sua nascosta volontà. Finalmente egli disse questa cosa importante: Oui , Monsieur , on m' appelle My Blu.

On m' appelle aussi Bluette , et Mimi Bluette si l' on veut être pédant. Ce qui est drôle c' est qu ' on écrit My Blu et on prononce My Blou Il y a partout des gens qui ne savent pas la grammaire!

Moi je n' y trouve rien d' extraordinarie. Et vous , comment vous appelle-t-on , si ce n'est pas indiscret? Mais il y a quelque chose de trop dans ce nom de vieux moine! Et alors versez moi du Champagne monsieur Laire! Parce que vous êtes depuis longtemps la seule femme qui me plaise Je ne sais pas qui vous êtes Cos' accadeva in lei? Erano due desiderii , null'altro, davanti all' ilarità , null'altro, che manda un bicchiere di Sciampagna ; la poesia che c' è nella vita , che c' è nell' amore: Ella era passata , quasi come una vergine , fra il piacere di sè stessa e la fatica del piacere altrui; egli veniva chissà mai da qual vita , solo, con gli occhi giovini che splendevano d'un passato buio.

E d' improvviso a lei era sembrato che un lungo bacio d' amante percorresse la sua viva nudità. In silenzio si era nascosta dietro il velo delle sue lunghe ciglia , quasi per racchiudere in sè stessa, per celare in sè stessa, quell' involontario piacere. Aveva sentito nascere nel suo pudore un' irresistibile voglia d' essere sfacciata.

Su l' orlo del bicchiere aveva tentato reprimere la tentazione di parere una femmina. Ed ora gli parlava stordita , protesa un poco verso di lui, coinvolta nel suo potere: Gli parlava senza dirgli nulla, muovendo le parole come gesti della mano che volessero carezzarlo.

Similmente , anzi più turbato , forse più irritato , egli parlava con lei. Per dirle cose non ben definite , per chiarire , per nascondere , forse per distruggere tutto quello che sentiva.

Il y avait dans vos mouvements quelque chose que je n'ai jamais pu oublier! Et puis , Bluette , certains soirs , la beauté d'une femme engourdit tout l' être comme une fumée d' opium. Ce soir-là , vous dansiez des danses lascives , ou bien , que sais-je? Ma vie est de celles qui n' admettent pas la beauté.

Mais vous aviez quelque chose de si doux pour moi , et vous étiez si belle , si naïvement belle , si fraîche pour mes yeux , que j 'ai senti una espèce d' énivrement soudain me pénétrer jusqu ' à l' âme Rien ne pourrait vous expliquer combien ce trouble en moi était absurde! Mais quand vous quittiez la scène , il me semblait que des rideaux noirs étouffaient soudainement la joie dans mon être Vous avez changé au moins dix costumes ce soir-là , et chacune de vos étoffes me communiquait la joie d'une caresse , m' inspirait une volupté différente Pour désenchantés que nous soyons , il y a toujours une femme qui peut nous rendre , avec sa beauté , notre première jeunesse.

Pour moi , vous étiez cette femme. Vous m' avez plu tellement , que je n' osais pas chercher à vous connaître. Mais , depuis ce soir , vous êtes devenue ma folie Ascoltava con le mani congiunte , premute su la bocca , fissandolo senza batter ciglio.

Lo ascoltava maravigliata e ferma , con l' anima tutta radunata su l' orlo di quel felice stupore. E su l' abito scuro che portava , più azzurri che un' alba del mese di Maggio , profumati con un profumo di Coty , le stavano bene , quasi presso la spalla , sotto il rovescio d'un grande collo di zibellino , quei fiori del sole nei campi , quei fiori che andavano sempre insieme con lei, per somigliare quasi al colore de' suoi occhi , al colore della sua fragrante anima La mano di Bluette era semplice come il suo spirito , aveva una forma quasi trasparente , portava nel suo colore senza ombra un senso azzurro di verginità.

Quelle sottili unghie troppo lucide , troppo rosse , davano alla sua mano quasi un' espressione di peccato , che ne accresceva l' innocenza , come un soverchio belletto messo per celia sul viso d'un bambina.

Quelle mani avevano in sè la tepida gioia bionda d'un raggio di sole. I braccialetti si rovesciarono sui polsi come catene pesanti ; li oppressero , fecero rumore , tacquero. Era la prima volta che amava. Quasi per miracolo era divenuta un amore. Le aveva detto con ebbrezza , come nessuno le aveva detto ancora: La musica dei violini accompagnava una svergognata canzone pederastica dell' efebo Jean Kiki.

Le Americane , inorridite , si premevano i larghi ventagli contro le bocche ridenti. Mon Colonel pizzicava le semi-vergini sedutegli a fianco. Il suo dîner costava una bazzecola: Il m'a dit de vous demander si cela vous serait égal Mais , toutefois , dites-lui que je préfère donner moi-même , sans qu ' on me tape , - rispose Bluette , avvolgendosi nella pelliccia che le portava il piccolo turco Mohammed. Uscirono insieme , tra i commiati rumorosi di tutta quella onorevole compagnia.

E Limka , tzeco delle Batignolles , strizzando l' occhio a' suoi zingari dalle giubbe scarlatte , suonava con maestria , con impeto , le note capziose dell' antico My Blu.

La neve senza vento cadeva su la città in calme strisce verticali , che sembravano propagare un tremito nella bianchezza dell' elettricità ; si accumulava sui davanzali delle finestre come per chiuderle , costruiva lunghe dighe invarcabili su l' orlo dei marciapiedi.

E l' automobile camminava senza urto nel dedalo dei quartieri deserti , per i bianchi anfiteatri delle piazze , andando via , lieve , quasi tacita , su quell' elemento agevole che i fari avvolgevano d'un largo alone scialbo nelle zone d' oscurità.

Allora egli si mise più vicino a lei, spalla contro spalla , piegando la bocca vicino al suo respiro , quasi per odorarla come un fiore. Le sagome ampie degli edifici incastellavano di bianco la notte invernale ; pesanti zattere di nebbia nuotavano su la Senna invisibile ; di là , su l'altra riva , lunghi rettilinei di globi elettrici assalivano con fatica l' immensa remota nuvola. I palazzi di neve , i giardini squallidi , vegliavano la tomba eccelsa del grande Imperatore ; l' Arco di Trionfo segnava un limite confuso nella distanza dei Campi Elisei.

A onze heures du soir , au mois de Janvier , faire une promenade au Bois Quelle idée , n' est-ce pas , monsieur Laire? La tepidezza dell' aria interna faceva nascere sui vetri una specie di sottile smeriglio , tutto a fiori di ghiaccio e tortuosi rivoli di gocciole , che si fermavano assiderate. L' aria che respiravano era già piena del profumo di Bluette. E fuori, traverso lo smeriglio dei vetri , passavano alberi morti sotto il peso bianco dei mantelli di neve.

Lontano apparvero le barriere del Bosco. Le bonheur est la seule chose à craindre dans la vie. Quant au malheur , qu ' importe? Mais aimer ce qu ' on aime , voilà un luxe que certains hommes ne devraient pas se permettre. Alors c' est de la philosophie sans doute , car je n' y comprends rien.

Vous allez peut-être vous imaginer que je suis une femme très facile , mais Je sais très bien que ce soir C' est la première fois , je vous l' affirme , que Mimi Bluette se promène la nuit avec un inconnu. Egli tacque un attimo , poi disse , mutando voce: Oui , j 'ai un amant. Cela n'est un mystère pour personne. Allora ella soggiunse , con una voce affabile: Il y a des choses qu ' on ne s' explique pas. Egli rise con un empito quasi crudele di felicità.

Nella penombra della vettura i suoi denti bianchi scintillarono. Chinandosi nel cerchio del suo respiro , con ebbrezza la chiamava: Depuis ce soir-là , depuis ce soir de vertige , vos danses voluptueuses ont ensorcelé tout mon être.

Je me dis qu 'il ne faut pas vous aimer , Bluette , et pourtant je vous aime! Vous êtes pour moi une créature de soleil et de musique Ed egli le diceva: Pourtant 24 , lorsque je vous ai vue , Bluette , j 'ai senti que vous étiez la beauté , ma beauté , ce qui pour moi s' appelle vraiment la beauté.

J 'ai parcouru toute la terre sans jamais voir de femme qui pour moi fut aussi belle. Nella grande foresta bianca gli scheletri giganteschi degli alberi sopportavano valanghe di neve ; l' iride lontana dei fari accendeva stelle bianchissime sui ghiaccioli delle fontane.

Soltanto la fatica del motore interrompeva l' assiderato silenzio del Bosco ; passavano , come scenarii d'una fiaba nordica , i laghi pieni di nuvole , gli ippodromi vuoti come steppe , le fattorie chiuse , le cascate immobili , divenute un solo ghiaccio , e pareva che, frammezzo a tanto inverno , mai più non dovesse rinascere la primavera.

La primavera del Bosco indimenticabile , odorosa di mammole , di resina e d' acacie , ove ogni filo d' erba diventa quasi un fiore , quando, nelle sere di Maggio , in larghi frastagli di serenità il cielo vi scende a profumarsi e il Bosco turgido si gonfia di voluttà primaverile , sopraffacendo la Parigi dorata , su cui lancia in fontane di musica il fiume del suo grande respiro E questa era poesia.

Poesia fortuita , che nasceva dal vizio notturno di una grande metropoli , poesia libera da tutte le falsità , nuda come l' amore , assurda e semplice com'è l' amore. Un uomo ed una donna: Non avevano altra storia che un sorriso nascosto dietro l' orlo del bicchiere di Sciampagna. Poichè , fra le mille creature che ci passano davanti agli occhi nelle avventure della vita , è sempre una sola , ed è sempre una sconosciuta , quella che al nostro desiderio innamoratamente piace.

Quando noi traversiamo una strada , quando i nostri occhi disattenti vagano su la moltitudine , i sensi protesi come una vedetta cercano la donna che il nostro amore ama.

Quando si arriva in una città forestiera , quando si entra in una casa 26 sconosciuta , quando si passa lungo la muraglia d'un monastero , quando ci si addentra in un quartiere di prostituzione , i sensi protesi come una vedetta cercano la donna che il nostro amore ama. Questo è un fiore di serra calda , perfetto , ma senza profumo. Non credete all' amore lento , all' amore casto , all' amore che si dipana come un gomitolo , che si arruffa come una matassa , che gira intorno a sè medesimo come un topolino intorno alla sua coda.

Non credete ai romanzi d' amore che impiegano trecento pagine per condurre a letto i loro protagonisti , e nemmeno agli scrittori eucaristici che hanno il buon costume di non condurveli mai. Non credete alle donne straordinarie , che si divertono a parer complicate come il teorema di Pitagora , nè a quelle terribilmente fastidiose che ogni e qualsiasi volta rallentano i loro perfidi ginocchi suppongono di essere diventate una seconda Madame Bovary.

Queste certamente son donne cui piace far perdere il tempo. Poichè tutto questo ha forse una musica , ma veramente non è poesia. Per due giorni e due notti a casa non la videro tornare. Solamente aveva telefonato a Linette: E la povera Linette , cameriera dalle calze di voilé , si era messa a piangere davanti all' apparecchio maleducato , che d' improvviso taceva.

Su la neve del mese d' inverno si era levato nei due pomeriggi un pallido sole. Quella casa era nascosta in una piccola strada , calma , vecchia , di quelle che gli edili ragionevoli vanno cancellando a poco a poco.

Si vedeva , lontana , la Colonna di Luglio sorgere dalla piazza della Bastiglia. Ma pranzavan ancora più distante , negli alberghi di barriera , nelle vecchie trattorie di Montrouge e Malakoff. Tornavano a piedi , per l' ombra , di sera , parlandosi piano.

Bluette vedeva nei cinematografi splendere a caratteri di fiamma l' annunzio luminoso del suo nome ilare - Mimi Bluette - od apparire su le muraglie , nei molteplici cartelli dei teatri , la sua fisionomia sorridente fra i mazzi di fiordalisi - Mimi Bluette. Ecco, e lo amava. Era con lui piccina , modesta , umile , come una ragazza del quartiere.

Le guardava talvolta con simpatia , queste belle ragazze del quartiere , quando passavano a fianco del loro innamorato , e le pareva di comprenderne la poesia , di amarle con un affetto improvviso , quelle svelte ragazze , umili e ben pettinate , che affrettavano sotto la balza delle gonne dimesse il piede leggero.

Mimi Bluette , la rosa delle rose , il fiore dei fiori! Tutta quella Città immensurabile , quella delirante Città del miracolo aveva pronunziato il suo nome!

Ora , nell' andarsene al braccio del suo amante , l' immenso rumore di Parigi le pareva una musica lontana , e quasi le stringeva il cuore una modesta paura , un umile desiderio di non esser riconosciuta. Mimi Bluette , la ballerina che aveva i più dolci capelli ed il piede più gentile di Francia , Mimi Bluette , la danzatrice che aveva l' anima e gli occhi azzurri come i suoi fiordalisi , Mimi Bluette , la creatura che pareva nata in un tempo di musica , la forestiera venuta d' oltr ' alpe con il suo limpido cuore di Transalpina , sentiva improvvisamente la gioia di non essere più nulla, di non guardare in faccia più nessuno, di non amare che lui.

Gli fece sentire con le labbra , con il grembo e con l' intera sua bellezza , che una donna veramente innamorata è la più ebbra forza dell' infinito. Era un mattino freddissimo , limpido , quasi tremolante. La città prendeva un colore di ghiaccio ; le forme delle cose , degli uomini , pareva che avessero un contorno di gelo. Povera Bluette , che sonno aveva quel mattino! Com' era stanca e felice , povera Bluette!

Avrebbe dormito fino a sera , nel suo letto grande , poi sarebbe tornata con lui, di nuovo con lui, perdutamente , laggiù , nella strada lontana. Ma un solo pensiero la irritava , quello di dover rispondere a chi le domandasse: Era stata nella felicità , null'altro. E questa era una cosa da non potersi esprimere con parole. Vide i suoi occhi appassiti , e non disse nulla. Vide i suoi abiti sciupati , e non disse nulla.

Vide che nel suo corpo stanco era piena di una insolita felicità , e mutamente le sorrise , poich'ella pure , nel suo cuore di vent' anni , sapeva comprendere la poesia di tornare un mattino , sciupata e bella , dopo due giorni d' amore. Allora due grosse lacrime caddero dagli occhi di Linette. J 'ai été si inquiète à cause de vous!

Je ne savais plus que faire. Vous m' avez répondu: Essuie tes yeux , Linette , et déshabille-moi. Bluette fece un lungo voluttuoso complicato sbadiglio , al termine del quale disse con naturalezza: Fammi preparare , ti prego , un bel caffelatte con le brioches calde , perchè ho molta fame. E adesso , cara , starai fresca! Sarà venuta qui cinque o sei volte per lo meno.

E domanda un po' a Linette che ira di Dio è stata con quel suo telefono! Sino alle due di notte , mi capisci? Insomma voleva perfino chiamare il Capo di Polizia. Bluette si mise a ridere più forte , mentre la cameriera l'aveva spogliata sino alla camicia.

È una storia che finirà male. Ho una fame che muoio. Adesso , quando verrà Sua Eccellenza , te ne accorgerai. Fargli dire che dormi ed hai bisogno Ed a me non accomoda niente affatto che per i tuoi brutti vizi debba andarci di mezzo anche il decoro della casa!

Io non ci voglio perdere per le tue sporcizie , hai capito? Mimi , pettinando con un largo pettine i suoi capelli arruffati , si mise dolcemente a cantarellare: Ma io posso dirti che una scriteriata della tua specie non riuscirà mai a far carriera!

Allora venne Linette con il vassoio del caffelatte , recando insieme le tepide brioches. Voglio vederti all' età mia, bambina , se vai avanti di questo passo! Sai cos' ho fatto? Sono stata, brava brava , in una strada che tu non conosci , in una casa che tu non conosci , con un uomo che tu non conosci Ma che squisite brioches!

Próvale anche tu, mammina. Si mise docilmente a sedere davanti alla sua bella figlia , che divorava le brioches tepide spalmandole di burro. Frattanto Linette , con le sue mani agili , raccoglieva dietro la spalliera della poltrona tutto quel disordine di capelli biondi e leggermente li pettinava.

Le brioches sono brioches , il burro è burro , e tu sei una stupida! Cosa c' è di straordinario nel mangiare quello che mangiamo tutte le mattine? Ce n'est pas une raison , parce que j 'ai beaucoup de cheveux , pour m' en arracher des touffes! Perchè vi sono certi uomini i quali non sanno muoversi senza mettere i gomiti sui nostri capelli. Perdere un Ministro per stare qualche ora di più con un amante Qual'è l' uomo del quale sei stata veramente innamorata?

Ne ho avuti molti. Gli volevo tanto bene , che quando sono rimasta incinta di lui non ho avuto nemmeno il coraggio di dirglielo , per non dargli una seccatura , e nemmeno quello di andare da mia sorella , che fa, se ti ricordi , la levatrice. Ma cosa t' importa ora di saperlo? Era una semplice curiosità.

Passe-moi ma robe de chambre , et file! Aveva una faccia da dittatore accigliato. C' est de la chance! Je viens pour savoir où vous avez été ces deux jours et quel était le personnage avec qui vous avez quitté , dimanche soir , à 11 heures , le Bar de la Grande Rouquine. On vous a déjà renseigné? Et bien , j 'ai été avec ce " personnage ", évidemment!

J 'ai l' air de vous dire la vérité , puisque vous me posez des questions. Préférez-vous que je vous mente? C' est quelqu 'un, sans doute , qui n'est pas grossier comme vous l' êtes.

A partir de ce matin je donne ma démission du Ministère et je rentre dans la vie privée. Ce qui serait encore pardonnable , si je n' avais pas l' intention de vous tromper derechef , tous les jours , et même deux fois par jour.

Solitudine perduta e stupenda in mezzo alla Città piena di strepito , nel potere di quest' uomo , che non sapeva chi fosse ; lei, con il suo mazzo di fiordalisi , ma che non era più Bluette. Era una luce fedele su l' ombra della sua via. Gli alberi dei giardini si orlavano al crepuscolo d'una trasparenza d' oro ; i vasi della povera gente mettevano già qualche fiore sui davanzali dei quarti piani , sotto le grondaie.

Nel fiume che traversa la metropoli , ogni tanto, un' ondata quasi azzurra passava ; i frettolosi battelli , sotto i ponti , correvano con ilarità. Le più belle ragazze d'ogni quartiere andavano per istrada con il collo nudo.

Non la videro più i teatri splendere alle ribalte , sui tappeti sparsi di fiordalisi , ove la danzatrice inimitabile danzava. Non la videro più le strade consuete , gli ippodromi fioriti nei giorni di primavera , i viali mattutini del Bosco , i ritrovi pomeridiani che si affollano verso l' ora del tè.

Scomparve dalle case di mode , ove i più rari gioielli dell' ingegno parigino a lei gelosamente serbavano i maestri d' eleganze ; scomparve dalle sale degli spettacoli notturni , ove il suo giungere sollevava ondate d' allegria , battaglie di fiori , e, sui trillanti violini , le cadenze dell' antico My Blu.

Era stata una femmina di gioia , splendida e libera , che si dava con la fredda passione , con la fredda mimica delle sue danze ; qualchevolta si dava con una specie d' inebbriata illusione , quasi ubbidendo alla prepotenza della sua gioventù. Ma ora , d' improvviso , dopo tanti anni di vizio , conosceva il pudore. Voleva mettere un velo sopra il suo corpo divino , che i talami ed i teatri avevano posseduto. Ed era piena di malinconia quand'egli le diceva una parola che potesse alludere al suo passato.

Poichè l' uomo non riesce mai a comprendere questo rinverginire dell' anima , che forse rappresenta la più vera e forse l' unica purità. Era piena d' irritazione quando, in un modo qualsiasi, nei loro discorsi ripassava la storia di Mimi Bluette. Non era mai stata fanciulla , ora lo diventava. Ora capiva perfettamente il velo bianco delle spose che s' inginocchiano davanti all' altare. Sopra lo splendore de' suoi capelli biondi non avrebbe voluto portare il peso di quella bianca trasparenza ; nondimeno la intendeva come una poesia , come un candore di quel sentimento che aveva incominciato a nascere anche nell' anima sua.

Dopo aver avuto a' suoi piedi la Città più temibile , ora le piaceva immensamente rendersi una piccola schiava. Nascondersi le piaceva , trafugare agli occhi della gente la sua timida felicità , perdersi nella moltitudine sconosciuta , ove non si levasse neppure un bisbiglio dietro il solco di profumo che lasciava , passando , Mimi Bluette. I fiordalisi di Mimi Bluette ritornavano ad essere quel che sono: Ed ella non sapeva nemmeno chi fosse quest' uomo. Gliel 'aveva regalato la terribile Città splendente , in una sera d' ebbrezza e di musica.

Le sue braccia lo avevano serrato con impeto , senza domandargli: Nulla, quasi nulla; una cosa davvero indefinibile , davvero semplice: Parigi le aveva data la sua vera bellezza , Parigi le aveva insegnato a danzare , le aveva prodigate ricchezze , l'aveva immersa come un limpido calice nella sua grande fontana di piacere ; Parigi le aveva naturalmente regalata l' apoteosi , ed ora naturalmente le infliggeva l' amore.

Le città stupende non regalano mai nulla per nulla; neanche agli imperatori. Quest' uomo aveva traversato il mondo , portava nel suo cuore di errante la polvere di tutte le strade. Per la terra piena di miracoli aveva trascinato alla ventura la sua nomade anima pesante. Chi fosse quest' uomo , nessuno in verità sapeva.

Egli medesimo forse non se ne rammentava più. Aveva perduta la sua patria e perdute quelle indefinibili apparenze che rendono gli uomini somiglianti alla terra ove son nati. La marea di tutti i mari gli aveva pietrificata un' onda nel cuore ; il sole aveva brillato ne' suoi occhi fermi con il colore di tutti gli arcobaleni.

Era stanco ; aveva un' oscura coscienza d' essere giunto al termine del suo cammino. In lui si vedeva il tramonto dell' anima , come nella conca d'una fontana si vede sorgere l' oscurità. Era venuto a lei traverso una vita forse tragica , forse ambigua , forse irritata ; quest' uomo portava in sè qualche secreto , che nemmeno l' amore avrebbe saputo vincere. Anche intorno allo straniero , v'è un prossimo vigilante che ha bisogno di conoscere la sua storia. Se un uomo non ha storia , o non vuol dirla , questo prossimo l' inventa.

Si raccontava di lui che fosse un avventuriero ed un esiliato ; che una donna tragica lo avesse anni addietro coinvolto in un processo clamoroso. La grande folla parigina , che pure non dimentica nessuno, si ricordava di averlo veduto altre volte apparire , sparire , nei burrascosi dedali della sua vita. Ma era fra quegli uomini che hanno per contorno l' ombra. Era passato di là , per quelle strade , con una donna straordinariamente bella , più incognita e più misteriosa di lui; forse una sorella od una complice , forse una vittima , una padrona od un' amante.

Si era detto pure che egli fosse una spia politica , un agente secreto di comitati rivoluzionari ; si era detto persino che fosse un ufficiale di palazzo perseguitato da imperiali gelosie. Di voce in voce , gli avevano fatto esercitare tutte quelle professioni che non è lecito inscrivere sul proprio biglietto da visita. Solamente veniva da lontano. Questa lontananza era in lui, contenuta ne' suoi movimenti , espressa nel colore de' suoi occhi , ferma nelle risonanze della sua voce.

Era un disperso dalla grande moltitudine che si affolla intorno alle società costituite , un esule dai sentimenti che sono la storia di tutti, uno stanco e taciturno avventuriero , che portava in sè , come sola memoria , la polvere del grande cammino.

Forse aveva una casa in qualche terra lontana , ed una sua donna paziente , che ogni sera l' aspettava in qualche lontana città. Forse, nelle sere profonde , piangeva egli pure di rimorso e di malinconia , pensando alla distanza invarcabile che lo separava dalla sua vita.

Era un uomo bellissimo , arido , rapido , forte. Nella sua faccia vigile si vedeva che una volta c' era stata la serenità. Ora il sorriso non trovava più le sue pieghe fra i lineamenti restii , e, nascendo , pareva li forzasse ad una insolita fatica. La sua vita era modesta , quasi povera , con improvvise liberalità. Non giudicava mai di nulla, non diceva mai: Si capiva che in lui c' era una specie di collera contenuta , una specie di opaco dolore , d' immobile ribellione , che non lo tormentava neanche più.

La sola cosa che paresse ridargli un' anima , era veramente Bluette. Forse le aveva detto la verità , quella prima sera , dicendole: Qualchevolta , nell' udirlo parlare , con la sua voce sonora e profonda , egli dava quasi l' impressione di un uomo che avesse legata in un sacco la propria anima e andasse in cerca di offrirla per due quattrini al primo rigattiere della contrada.

Era forse un tale che aveva ben valutato il senso della parola: Quando per gli altri, da ogni fossa e da ogni letamaio nascevano aurore , per lui, su la terra infinita , su le infinite illusioni degli uomini , era tramontata per sempre, per sempre, la poesia. Parlava di solito con una quieta e fredda ilarità ; guardava gli uomini senz' amarli , senza odiarli ; ascoltava con indulgenza le loro enormi tragedie futili , perdonava senza bontà i loro miserabili peccati.

Forse non aveva più voglia nemmeno d'avere ingegno , e considerava come un dannoso gioco di pazienza l' enorme fatica mentale che gli uomini spendono per dare un senso importante a questa vita che non ne ha. Chissà dove , chissà quando, aveva ricevuto in pieno cuore dagli uomini , o dalla fortuita bufera degli avvenimenti , un urto brutale come una stilettata ; e poi s' era messo a camminare , a camminare per la terra grande , nascosto in una equivoca ombra , in un ambiguo mistero che incuriosiva la gente.

Come il navigatore d' oceani , portava nell' anima piena di spazio l' amore della stella più lontana. Era un uomo dappertutto in esilio , un nomade che non aveva più strada. La squillante furia del piccolo batacchio non si era puranco dispersa fra le quattro pareti , che già la barbuta e panciuta sagoma di un decorato segretario s' incastrava con obesità nell' inquadratura dell' uscio.

Vous pourriez bien être là lorsque je rentre! Faites-moi grâce de votre verbiage et donnez un coup de téléphone 27 à cet idiot de Chef de la Sûreté , pour lui demander s'il veut avoir l' obligeance de venir chez moi im-mé-dia-te-ment! M' entendez-vous , monsieur Pétimel?

Il était sur le point de s' en aller , lorsque j 'ai reconnu à travers la place la corne ministérielle de votre limousine Mais cessez donc de me corner aux oreilles avec votre voix horripilante , et faites passer , je vous en prie , cet aimable monsieur Ardouin.

Et, quant à monsieur Ardouin , j 'ai très bien fait de le retenir. Questo era il commiato che per lo più riceveva il metaforico segretario Pétimel , decorato con la Legion d' Onore. Très aimable d' être venu , - disse il Ministro con un tono affabile.

Naturalmente , come Capo di Polizia , l' irritabile monsieur Ardouin non si occupava neanche per sogno dell' ordine , del buon costume nè della pubblica sicurezza parigina. Ladri , malfattori , satiri , biscazzieri , spalleggiatori di prostitute , eran quelli appunto che fornivano la ragion d' essere alla sua funzione di Capo della Polizia ; quindi egli si guardava bene dal muover un dito per impedire a queste brave persone di dedicarsi con tutto comodo ai loro innocenti e svariati commerci.

Per il Capo della Polizia - come in genere per ogni altro Funzionario dello Stato - il cittadino che ha minore importanza , quello che non serve a niente, e del quale non si parla nemmeno, è precisamente il galantuomo. Ordunque il Capo di Polizia ha ben altro da fare che mettersi alle calcagna dei malfattori o dipanare con troppa celerità i romanzeschi enigmi dei delitti passionali , che frattanto servono mirabilmente a riempire le timorate colonne dei giornali quotidiani.

Di queste bazzecole , se mai, si occupa nei ritagli di tempo. Ma quello che deve anzitutto fare un buon Capo della Polizia è ubbidire ciecamente agli ordini politici che riceve dal suo Ministero ; poi assumere informazioni secrete per conto dei grandi istituti bancari , essere in ottimi rapporti coi caporioni delle leghe proletarie , secondare la giustizia nel modo e nella misura che alla giustizia conviene , impedire o provocare un dato scandalo , una data manifestazione della volontà popolare , far coincidere le risultanze d'una inchiesta con l' esito già prima stabilito , fare in modo che la legge venga rispettata da chi deve rispettarla o presa in giro da chi ha licenza di prenderla in giro , ed in ultimo luogo provvedere affinchè i ladri , gli assassini e gli offensori della morale pubblica non eccedan quel numero medio che le tabelle statistiche accordano al consumo di una grande città.

Poichè a tutti è noto che l' uso del calcolo statistico va ora diventando la pietra filosofale della scienza moderna. Non è dunque un mestiere facile quello del Capo di Polizia. Si noti per di più che anche l' amore dei Ministri , Granduchi , Principi del sangue , Parlamentari ed Ospiti ragguardevoli , è per lo più affidato alla solerte vigilanza del Capo di Polizia.

Non farà dunque maraviglia a nessuno se, fra tanti grattacapi accessori , pochissimo tempo gli rimanga per occuparsi del suo mestiere. Questo era precisamente il caso dell' irascibile Monsieur Ardouin , che Sua Eccellenza aveva precipitosamente fatto chiamare nel suo gabinetto , la famosa mattina che Bluette gli aveva presentate le proprie dimissioni dal Ministero. Quando un Ministro gli parlava "de la République ", Monsieur Ardouin sapeva senz'altro cosa pensare.

Rispose , con la sua voce piena di rispettoso malumore: Un certain monsieur , aux allures très suspectes , respire en ce moment l' air de Paris. Vous trouverez un moyen pour qu 'il décampe. La mesure ne doit être prise que selon la Justice , car tout abus est toujours préjudiciable. Veuillez me dire le nom de ce personnage. Il s' appelle , ou se fait appeler , Hilaire Castillo , et il vient de plaire pendant trois jours et trois nuits à la bellissime danseuse , M.

Era un modo garbato ma energico per far notare al Ministro la sua condizione di Eccellenza cornuta. In verità , come Capo della Polizia , non faceva nient 'altro che il suo preciso dovere. Oui , oui , c' est ça , Castillo Poi concluse , da uomo di spirito: Ma nonostante la congiura d'un Ministro e d'un Capo di Polizia , il nominato Castillo seguitava a mantenere i suoi penati nella grande libera Parigi.

Anzi era la terza volta ormai che il lunatico M. Ardouin , presentandosi nel gabinetto di Sua Eccellenza , gli dichiarava con una specie di maligna soddisfazione che gli estremi richiesti mancavano per sfrattare legalmente l'" undesirable " Castillo.

Nous avons dans les archives un dossier des plus romanesques autour de ce personnage , mais je me trouverais fort embarassé de vous dire qui il est et ce qu 'il fait au juste. Il est signalé à toutes les Polices de la terre , mais rien de positif n' existe contre lui, et Scotland Yard n' en sait pas plus long sur son compte que la Polizei de Berlin ou que la Questura de Rome.

On le surveille depuis des années , mais , vous savez bien , Monsieur le Ministre: Voilà une dizaine d' années qu 'il se promène à travers la terre , en faisant à peu près partout ce qu 'il fait à Paris. Mais ses actes , ses fréquentations , sa correspondance , tout cela n'a rien de compromettant. Je l'ai fait filer pendant des semaines ; pour le moment je puis vous dire qu 'il ne s' occupe que de Madame Bluette.

Cet argent lui venait de Varsovie , de la part d'un certain Monsieur Louwoievich. Ce Louwoievich est un marchand de meubles ; donc vous voyez que ce n'est pas une piste importante. Je vous ai déjà dit que , il y a cinq ans , on l'a cru l' âme damnée du procès de la baronne d' Elsoën ; mais il fut d' ailleurs promptement acquitté , et, depuis , cet homme a fait des voyages sur mer.

J 'ai envoyé auprès d' elle une dentellière qui est très habile dans cette sorte de sondages ; mais je vous affirme que Madame Bluette n' en sait pas un mot de plus que nous. Si vous voulez , je le coffre , et je l' expulse pour raison d' Etat. C' era una sottilissima ironia , quasi un opaco sarcasmo , nella voce burocratica dello scrupoloso Monsieur Ardouin.

Pour mon compte je n' aime que le droit chemin. La légalité avant tout! Toutefois , quand cela vous fera plaisir , je le coffrerai. Il se passe en moi un phénomène psychologique. Depuis que nous nous occupons de ce Monsieur Castillo , il m'est devenu sympathique , et j ' aurais presque envie de le nommer chef de quelque chose au Ministère. In quel momento la Francia democratica pagava con scrupolosa regolarità le sue tasse governative. D'un tratto le vennero quasi le lagrime agli occhi.

E rimasero qualche istante con la mano stretta nella mano , senza parlare. Je ne le savais pas. On m'a dit que vous avez quitté le théâtre et que vous êtes devenue un peu foolish , paraît-il Mais ça me fait plaisir de l' être.

Gli prese il braccio , come tanti anni prima, e andarono. I have never forgotten My Blu. Cela me fait de la peine tout de même. J ' espère , Bliouette , que ce ne sera pas pour longtemps.

A présent il me semble que ce sera pour toujours. Dietro una siepe di folla dovettero fermarsi. Una quadruplice fila d' automobili sbarrava il quadrivio. Sciami di giornalai correvano frammezzo ai motori gridando le notizie dei giornali appena usciti. Nella profonda raggiera delle contrade opposte si vedevano a perdita d' occhio splendere , come lunghissimi canali di fiamme , le vetrine scintillanti.

Bluette gli teneva il braccio e camminava silenziosa , raccolta in sè medesima, come se il rumore della strada fosse la musica d'uno dei balli che avevano danzato insieme. Vicino a quel semplice , a quell' onesto Americano , le sembrava di sentirsi ridiventare come una volta la ballerina di Parigi , Mimi Bluette.

Finalmente riuscirono a traversare la strada. On se retrouve , mais on n'est plus les mêmes Je suis devenue très riche. J 'ai acheté aux Etats Unis une petite propriété pour ma vieille mère. Les danseurs Américains sont parfois des gens bien élevés. Quand je suis avec toi , il me semble être avec un frère. Je ne te demanderai qu 'une chose: Est-ce que tu me trouves toujours jolie? Seulement on ne dirait plus de vous au premier abord: Mais comment se fait-il que tu parles le français moins sauvagement qu ' autrefois?

C' est une Miss du Canada qui me l'a appris. Alors tu étais amoureux? Mais vous savez bien qu ' on a trouvé cela ridicule. Si vous n' aviez pas trouvé cela ridicule , vous et moi nous aurions aujourd ' hui notre " home " aux Etats Unis , près de ma vieille mère.

Et nous danserions quand même , puisque c' est notre nature de danser. Votre corps de danseuse n'est fait que pour suivre une musique , et tout ce que vous essayerez d' autre ne pourra jamais vous réussir.

Aussi , quand tu fais un discours , tu dis toujours des sottises. Et tu ne dois t' exprimer que par monosyllabes. Alors tu es parfait. Jack si mise a ridere ; i suoi bellissimi denti scintillarono.

Et, ce temps , est une espèce de complicité mécanique fort difficile à oublier. Tu dis parfois des choses profondes. Cela vient tout seul quand on n'est pas intelligent. A présent je te quitte. Nous n' allons pas tout de même faire la traversée de Paris , par le train où nos allons depuis une bonne demi-heure! Qu ' est-ce que tu vois , Jack , avec tes yeux de poisson frit? Mais , ce qui est bien vrai , c' est que je l' aime.

Je suis devenue pour lui ce que la femme n'est qu 'une fois dans la vie: Tu es mon frère , Jack ; il faut bien que je te dise la verité La strada camminava scintillando incontro alle nuvole del cielo abbassato. Sopra il dedalo del suo movimento , l' anima elettrica della folla scoccava e bruciava come un corto circuito.

Cela est l' important! Le reste n'est qu 'une farce. Mais moi , je ne suis même pas heureuse Et, vois-tu , je te le dis à toi , Jack , parce que tu es mon frère La bionda Caterina , da qualche tempo , soffriva la nostalgia di rifare un assalto con quell' ottima lama ch' era il suo Maestro di scherma.

Insieme bruciava dal desiderio di tornare per qualche mese in Italia a fare la Parigina. I suoi teneri legami con Maurice , maggiordomo impeccabile , si erano gradatamente allentati , per la sola ragione che il solerte maestro di casa , già molto grigio quando aveva cominciato a prepararle quelle famose tazze di camomilla , ormai si era fatto quasi del tutto bianco.

Ella, che invece rimaneva rosso-bionda con pertinacia , grazie ai miracoli dell' Accademia di Bellezza , non poteva indulgere a quella nevicata , e la capigliatura da saraceno del suo gagliardo Maestro di scherma le rifolgorava più che mai nel riscaldato pensiero. Pazza da mettere in un manicomio , secondo lei! E, per di più, con un caratteraccio tale, che ormai non era possibile farle neanche la più piccola osservazione. Da quando s' era impastoiata con quel maledetto Castillo , geloso come un turco e più furfante senza dubbio che l' amabile signore d' Olonzac , non c' era verso di farle intender ragione.

Ma, quanto a lei, per non assistere a que' malanni , chiudeva i suoi bauli e se n' andava. Ma lo mandasse un po' al diavolo , benedetta figliola! A tali discorsi Bluette la fissava , bianca di furore. Voleva dirle un' insolenza , grande , grande , come quelle che si usano sui palcoscenici

belle femme mature nue escort girl normandie Gli altri la seguironoe stando l'uno dietro la spalla dell'altro, si tenevano pronti ad assumere le difese di Bluette. Era una donna vendutaeppure non chiedeva mai nulla, non faceva mai un vero calcolonemmeno rispetto a quegli amanti cui non si dava per piacere. E d' improvviso a lei era sembrato che un lungo bacio d' amante percorresse la sua viva nudità. Operazione tuono Fleming Ian 1,50 Agente Greenpeace Wells, Hanna 20,00 Bart Gould:

This Post Has

  1. -

Leave a Reply

  • 1
  • 2
Close Menu